Olive ripiene di riso al ragù

Oggi ti propongo un antipasto creativo e speciale per le feste natalizie.
Non si tratta della solita crocchetta, perchè il suo interno nasconde un'oliva, ma non è neanche un'oliva ascolana, piatto tipico della provincia di Ascoli Piceno. Si tratta infatti di un'oliva sarda ripiena di riso al ragù.
Un'idea che ti consiglio di provare, stupirai i palati con questo speciale antipasto dai sapori inaspettati. Un cuore di riso aromatico esaltato da un ragù di carne e verdure, il tutto avvolto da una spirale di oliva impanata con una doppia impanatura di pane fresco gratuggiato. Interessante anche l'accostamento di questa crocchetta con gli arilli di melagrana.
Per questa ricetta è risultato perfetto il riso Gange Aromatico superfino dell'Azienda Agricola Passiu.

Collaborazione: Olive ripiene di riso al ragù, ricetta realizzata con il riso Gange Aromatico dell'Azienda Passiu.




Ingredienti per circa 20 olive grandi in salamoia:


100 g di ragù di carne
80 g di riso superfino fragrance Aromatico Riso Passiu
un cucchiaio di parmigiano grattugiato
sale e pepe quanto basta
noce moscata
un uovo intero ed un tuorlo
pane grattugiato
farina
brodo vegetale
olio extra vergine d'oliva


...............................................


Far bollire il riso nel brodo vegetale per circa 13 minuti. Scolare e lasciarlo raffreddare. Unire al riso parte del ragù, fino ad ottenere una consistenza adatta ad essere lavorata e poterla inserire all'interno dell'oliva al posto del nocciolo.
Aggiungere il parmigiano, un pizzico di noce moscata, il tuorlo e regolare di sale e pepe, amalgamando il composto delicatamente. Preparare le olive incidendole con un coltello affilato, fare un taglio a spirale attorno al nocciolo. A questo punto prendere il composto di riso al ragù, introdurlo all'interno delle olive e ricomporle lavorandole con le mani. Proseguire così fino a terminare le olive.
Per la doppia panatura: passare l'oliva ripiena prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto ed in ultimo nel pangrattato, poi di nuovo nell'uovo e nel pane grattugiato.
Friggere le olive in abbondate olio caldo. Scolarle dall'olio in eccesso.
Servire calde, intigendole a piacere nel ragù che è rimasto.



..........................................................................


Today I propose you a creative and special appetizer for Christmas.
This is not the usual croquette, because its interior hides an olive, but it isn't even an ascolana olive, typical dish of the province of Ascoli Piceno. It's a Sardinian olive stuffed with rice at the ragù.
An idea that I recommend you try, you'll amaze the palates of your guests with this special appetizer with unexpected flavors. A heart of aromatic rice exalted by a ragù of meat and vegetables, all wrapped in a spiral olive breaded with a double breading grated fresh bread.
Also interesting is the combination of this croquette with the pomegranate arils.
For this recipe was perfect the superfine aromatic Gange rice from Azienda Agricola Passiu.


Ingredients for about 20 large olives in brine:


100 g of ragù
80 g of riso superfino fragrance Aromatico Riso Passiu
a tablespoonful of grated Parmigiano cheese
salt and pepper to taste
nutmeg
a whole egg and a yolk
breadcrumbs
flour
vegetable stock
extra virgin olive oil


...........................................


Let boil the rice in the vegetable stock for about 13 minutes. Drain and let it cool. Add a part of the ragù at the rice, until you get a consistency suitable both to be processed and can be inserted into the olive instead of the core.
Add the Parmesan, a pinch of nutmeg, the yolk and add salt and pepper, mixing the mixture gently. Prepare the olives by cutting them with a sharp knife, make a spiral cut around the stone. At this point take the rice mixture with the ragù, introduce it into the olives and reassemble them by working with your hands. Continue until the olives are finished.
For the double breading: pass for the first the stuffed olive in the flour, then in the beaten egg and finally in the breadcrumbs, then again in the egg and in the breadcrumbs.
Fry the olives in huge hot oil. Drain them from the excess oil.
Serve hot, and dip them to taste in the ragù that is left.

I post più letti nell'ultima settimana